SALA VERDI

Si accede alla Sala Verdi, attraverso uno scalone di pietra con soffitto a cassettoni, lungo il quale lungo il quale si può ammirare l'opera "Turmoil in Babylon" di Reginald Sylvester II.
Lo spazio antistante la sala è utilizzabile per l'accoglienza o la registrazione degli ospiti oltre che per l'allestimento del servizio Banqueting.

  Dimensioni:
  m 16.70 x 6.70

  Attrezzatura:

  • microfoni al tavolo relatori
  • audio e video coordinati da sala  regia
  • possibilità di cabine per la  traduzione simultanea e circuito  chiuso audio e video