STEFANO RUSSO. 23 7 3 1

×

Messaggio di errore

  • Notice: Trying to access array offset on value of type null in galleryformatter_field_formatter_view() (linea 215 di /var/www/apa/stelline.it/sites/all/modules/galleryformatter/galleryformatter.module).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type bool in galleryformatter_getimage_dimensions() (linea 463 di /var/www/apa/stelline.it/sites/all/modules/galleryformatter/galleryformatter.module).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type bool in galleryformatter_getimage_dimensions() (linea 464 di /var/www/apa/stelline.it/sites/all/modules/galleryformatter/galleryformatter.module).
  • Notice: Undefined index: uri in theme_image_formatter() (linea 602 di /var/www/apa/stelline.it/modules/image/image.field.inc).
  • Notice: Undefined index: uri in galleryformatter_field_formatter_view() (linea 335 di /var/www/apa/stelline.it/sites/all/modules/galleryformatter/galleryformatter.module).
  • Notice: Undefined index: uri in theme_image_formatter() (linea 602 di /var/www/apa/stelline.it/modules/image/image.field.inc).
da 11/01/2013 a 16/01/2013

Fondazione Stelline ospita, fino al 16 gennaio 2013, la prima mostra personale di STEFANO RUSSO, a cura di Alessandro Turci. Il titolo della mostra “23 7 3 1” è una sequenza numerica il cui significato simbolico trova espressione nelle opere dell'artista, che indaga l'armonia tra fisica e metafisica, tra logica e sensazione, visibile e invisibile.

In mostra disegni, sculture e installazioni: un percorso sperimentale, visionario e di conoscenza che parte da una riflessione sul funzionamento del corpo umano, da un desiderio di esplorare le relazioni percettive attraverso il nostro organo più complesso: l'occhio, organo che analizza, scompone e ricompone la realtà. L’occhio come “prima creatura della luce”, come lo definiva Goethe, poiché la luce trasmette la realtà visibile all'occhio e questo la trasmette all'uomo. In esso risiede il Principio del Vedere, la Visione in potenza.

STEFANO RUSSO. "23 7 3 1"
11 - 16 gennaio 2013
Orari | martedì-domenica, 10-20
Ingresso libero
Infoline | +39 02.45462411